Viaggio in una migliore esperienza del vino – Zalto

Zalto, bicchieri Zalto e bicchieri da vino

Viaggiare è vivere”, disse il famoso autore danese H. C. Andersen. Viaggiare in lungo e in largo è più facile che mai. Oggi siamo dotati di una maggiore curiosità e spirito d’avventura, e le informazioni, conoscenze ed esperienze sono diffuse maggiormente e più rapidamente in tutto il mondo. Una cosa però non è cambiata: il valore di una buona, qualitativa e significativa esperienza è ancora lo stesso. Anni dopo H. C. Andersen, i danesi sono stati promossi come ”il popolo più felice al mondo”. E secondo lo scienziato Meik Wiking la ragione è: Hygge. La concezione di ”hygge” è una sensazione di benessere, intimità e comfort. L’ingrediente principale dell'”hygge” è stare insieme con le persone che più si amano, mangiare bene e bere del buon vino. Si tratta di una buona esperienza – in ogni piccolo dettaglio. E’ proprio qui che puoi imparare molto sui danesi: concetrati sull’esperienza, coccolati in presenza delle persone più vicine e cerca di ottenere il meglio da ogni situazione.

Un viaggio a Londra – un viaggio verso nuovi orizzonti del vino

Voglio raccontarti la storia di una notevole esperienza ispirata all’attenzione dei danesi per la felicità. L’anno scorso io e mia moglie ci siamo recati in viaggio a Londra per esplorare un Paese per noi nuovo. Siamo entrambi amanti del grande vino, appassionati ed entusiasti, dunque lo scopo del nostro viaggio era di esplorare nuovi modi di godere il vino. Innazitutto, sia a me che a mia moglie è piaciuta tanto Londra – così bella e ricca di attrazioni. In particolare, abbiamo apprezzato il Tower Bridge, il Big Ben e il Museo di Storia Nazionale. Abbiamo passato i nostri giorni visitando musei e attrazioni, e la sera abbiamo scoperto tanti ristoranti ed enoteche interessanti.


Incontro con il sommelier austriaco – Zalto

Abbiamo provato molti vini diversi provenienti da tutto il mondo. E’ stato come entrare in un ‘negozio di caramelle’ per un bambino. Non abbiamo bevuto molto, ma abbiamo sicuramente apprezzato il vino. Per noi non si tratta di bere molto – si tratta di evocare il miglior gusto del vino. Una sera abbiamo avuto il piacere di incontrare un sommelier austriaco, che ci ha gentilmente mostrato diversi vini. Ci ha spiegato molto sui vini: la struttura, la consistenza, le sfumature, gli aromi, i tannini e così via. Improvvisamente ci ha chiesto quali sono i bichieri che usiamo normalmente, ed entrambi non abbiamo saputo dare una sola risposta, perché nessuno di noi due, in realtà, ha mai prestato attenzione ai bicchieri.

Quando il tipo di bicchiere fa davvero la differenza – Zalto

Il sommelier austriaco si è dunque allontanato per prendere i suoi bicchieri preferiti: il nome era Zalto. E’ un  produttore di bicchieri da vino austriaco, che realizza bicchieri in cristallo soffiato a bocca. E onestamente, siamo stati entrambi piacevolmente colpiti: non avevamo mai provato dei bicchieri così eleganti, esclusivi e di lusso prima di quel momento. Erano così sottili che sembravano ‘volare’. Il sommelier ha versato il vino nel bicchiere Zalto e poi lo stesso vino in un bicchiere diverso. La differenza era significativa. Era incredibile come il gusto fruttato, le sfumature e gli aromi prendevano vita nel bicchiere Zalto. Dopo un paio di degustazioni, il sommelier ha preso un altro bicchiere Zalto: il bicchiere Zalto Borgogna. Questo bicchiere ha un calice enorme e uno stelo estremamente sottile, da sembrare sul punto di rompersi. Ma il sommelier ci ha detto che il segreto è esattamente questo: la sensazione di ‘volare’ mentre si tiene in mano il bicchiere. Ha versato un Pinot Nero del 2004 nel bicchiere Zalto Borgogna, e ci ha spiegato come si debba agitare il vino nel bicchiere per evocare un sapore più fruttato ed espressivo.

Viaggio, ispirazione e arricchimento – Zalto

Zalto

Dopo questo viaggio a Londra, ci siamo sentiti entrambi arricchiti – sia per aver esplorato una bella città come Londra, ma sicuramente per aver fatto un’ottima esperienza del buon vino. Una volta tornati, abbiamo subito cercato un posto dove acquistare i bicchieri Zalto, e abbiamo comprato un paio di bicchieri per migliorare l’esperienza di bere vino di qualità. Abbiamo imparato che incontrare nuove persone può essere una fonte di ispirazione e arricchimento. Viaggiando, abbiamo iniziato a vivere un po’ meglio, perché abbiamo trovato uno ‘strumento’ per migliorare la nostra esperienza di bere vino per il resto della nostra vita.